Riguarda

Divario di competenze nelle nuove tecnologie

L’industria 4.0 e le tecnologie collegate a questo concetto si stanno rapidamente sviluppando e cominciano ad avere un impatto reale sulle vite dei cittadini della UE. I problemi  identificati dai partner del progetto, nei loro paesi, ma anche attraverso ricerche internazionali su vasta scala indicano un forte divario fra la domanda e l’offerta per le competenze collegate alle nuove tecnologie come la robotica, la stampante 3D, il cloud computing, VR/AR e la sicurezza informatica. Attraverso il progetto Direction 4.0 miriamo a promuovere queste nuove tecnologie fra gli studenti della scuola secondaria e a motivarli a scegliere corsi tecnici.

Azioni proposte

Direction 4.0 quindi mira ad aumentare la consapevolezza dell’ Industria 4.0 e a sviluppare quelle abilità che saranno presto molto richieste nel mercato del lavoro della UE. Fra i diversi obiettivi che saranno sviluppati nel progetto, ci sono le nostre risposte per i problemi e le limitazioni identificati. Il progetto è diretto agli insegnanti STEM e ai loro studenti, ma altre figure come i consiglieri di professioni, gli educatori o i politici, beneficeranno a loro volta dei risultati ottenuti.

Impatto previsto

Ci si attende che Direction 4.0 abbia un impatto sostanziale sui beneficiari diretti- insegnanti STEM e i loro studenti, ma anche su altre importanti figure. fra le quali ci saranno i consiglieri di professioni, gli educatori, i formatori, i politici, i rappresentanti del settore degli affari

I commenti sono chiusi